Planetarie e impastatrici: caratteristiche e differenze

03 giugno 2014 Español   English   Português   Français   Deutsch  

Questo post si rivolge a tutti gli utenti di laboratori del mondo della panetteria, delle pizzerie, della pasticceria e della produzione di dolci. Oggi un pasticciere può preparare prodotti assolutamente diversi quali torte, madeleines, pandispagna, pani di vario tipo, pizze, ecc. Per tale motivo risulta necessario e indispensabile avere a disposizione nel proprio laboratorio una impastatrice planetaria, un'impastatrice con gancio a spirale o entrambe le macchine.

Batidora PlanetariaAmasadora de Gancho Espiral

Spesso risulta difficile decidere quale sarà la più appropriata per la nostra struttura. Per tale motivo cercheremo di illustrare gli usi, i vantaggi e le caratteristiche che differenziano le planetarie industriali e le impastatrici industriali.

Planetarie

La loro versatilità rende queste macchine indispensabili nelle pasticcerie e nelle piccole panetterie. La loro caratteristica principale risiede negli utensili intercambiabili previsti in dotazione: gancio per impastare, pala di miscelazione e frusta, consentendo all'utente di elaborare una vasta e varia gamma di prodotti, come vedremo più avanti. La vasca estraibile agevola il lavoro dell'utente, che può estrarre l'impasto o miscela in maniera più comoda per la successiva manipolazione. Il variatore di velocità consente di ottenere vari livelli di miscele di impasti. 

La gamma è completata dai modelli da tavola, BM-5 / BM-5E, BE-10 e dai modelli a stativo BE-20, BE-30BE-40, i cui nomi fanno riferimento alla capacità in litri del secchiello. L'opzione di riduzione di apparecchiature che includono i modelli BE-20, BE-30 e BE-40 agevolano la preparazione di vari tipi di prodotto al contempo. 

Accessori

Gancio per impastare: consente di preparare impasti per pane, dolci, pizza, croissant, biscotti, ecc.
Pala miscelatrice: consente di preparare creme, impasti per torte genoise, pandispagna, ecc.
Frusta: consente di montare albumi, panna montata, meringhe, maionesi, creme morbide, ecc.

Accesorios Batidora-Mezcladora

È importante sottolineare la presenza del carrello per il trasporto delle vasche, per poter trasportare i secchielli pieni di impasto molto pesanti e il kit base con ruote, utile per spostare la macchina da un luogo all'altro.

Dal seguente link è possibile accedere al video illustrativo che fa riferimento all'intera gamma: video.

Impastatrici con Gancio a Spirale

È il modello di macchina che troviamo nei laboratori di panetterie e pizzerie. Viene utilizzata soprattutto per preparare impasti per pane e pizza.

La sua caratteristica principale è il movimento rotatorio del secchiello e del gancio a spirale al contempo, che rende possibile la lavorazione di una sola parte dell'impasto, mantenendo una bassa frizione del calore e ottenendo una miscela più omogenea. È possibile affermare che si tratta di una macchina versatile, sebbene non sia dotata di utensili intercambiabili, dal momento che grazie alla creatività di ciascuno è possibile preparare impasti per dolci, biscotti, brioche, ecc.  

La gamma è poi integrata da modelli di varie capacità, il cui nome fa riferimento alla capacità in litri del secchiello: SM-10, SM/SME-20, SM/SME-33, SME-40, SME-50 e SM-75.  Le sigle SM corrispondono a modelli con vasca e testata fissa e SME a modelli con vasca estraibile e testata sollevabile. A partire dai modelli SM-20 è possibile scegliere tra macchine a 1 o 2 velocità.

È possibile ottenere informazioni dettagliate per ciascuna macchina nella sezione preparazione dinamica.

 

Ti possiamo aiutare?
Contattaci
Torna su
Hemen, iluntasuna baino ez aurkituko duzu... Zure esku dago