Massimo igiene e disinfezione nelle apparecchiature di lavaggio

25 gennaio 2022 Español   Português   Deutsch   English   Français  

L’igiene è sempre un fattore obbligatorio nelle lavastoviglie industriali. Si deve garantire la pulizia e disinfezione degli oggetti da lavare. Sono più di 50 anni che Sammic progetta e produce lavastoviglie industriali con l’obiettivo di garantire l’igiene degli oggetti trattati dai dispositivi e la sicurezza di poter essere usati senza nessuna traccia o rischio di contaminazione. Così, tutti gli apparecchi Sammic sono conformi alle norme sanitarie e di temperatura che garantiscono un buon servizio igienico-sanitario.

 

Tutte le lavastoviglie Sammic sono state progettate in conformità alla norma DIN10534 (sia nelle temperature di lavaggio sia nel risciacquo) per garantire un livello di disinfezione ottimo. Inoltre, l’efficacia delle nostre lavastoviglie è garantita dagli studi clinici in laboratori indipendenti, come Tecnalia. Quindi, le lavastoviglie di Sammic utilizzate in buone condizioni e una corretta configurazione, insieme a un prodotto e una quantità adeguata di detersivo, permettono di ottenere la disinfezione degli articoli per il lavaggio.

Oltre alla conformità dello standard DIN10534, tutti i modelli della gamma Ultra sono dotati di lettore di temperature per un controllo HACCP reale. La temperatura di risciacquo è controllata tramite il Thermal Lock disponibile in tutti i modelli Active y Ultra, cioè, garantisce che il risciacquo venga effettuato solo quando si raggiunge la temperatura adatta per igienizzare la stoviglia.

D’altra parte, Sammic garantisce tramite il sistema di risciacquo a temperatura costante una disinfezione efficace, compiendo così gli standard di igiene più esigenti. Inoltre, è il complemento perfetto per gli utenti che cercano risultati impeccabili poiché la pompa di pressione garantisce un risciacquo efficace ad alta pressione, indipendentemente dalla pressione e dalla portata di acqua della rete. Il sistema di risciacquo ad alta temperatura costante migliora anche la velocità di asciugatura degli articoli, perché si ottiene una maggiore inerzia termica. È dotato di un deposito atmosferico di alimentazione di acqua (break tank) offrendo una sicurezza aggiuntiva, impedendo i reflussi di acqua di lavaggio verso la rete.

A causa della situazione di crisi sanitaria che stiamo vivendo con il COVID-19, vogliamo evidenziare i nostri sistemi e opzioni che migliorano ulteriormente la sanificazione e la disinfezione dei lavaggi, superando le certificazioni più esigenti.

Per questo, tramite questo documento Sammic S.L. certifica che le lavastoviglie della gamma UX sono dotate di un controllo Thermolabel, etichetta termica che garantisce un processo di disinfezione, riscaldando l’acqua a una temperatura elevata per eliminare i germi.

I test realizzati con le strisce di misurazione, la Thermolabel, garantiscono la disinfezione della stoviglia a una temperatura di 160º F (71º C). La striscia di misurazione si scolorisce dopo 4 secondi a una temperatura dell’oggetto del lavaggio di 71º C. Vuol dire che aumenta a una temperatura elevata l’acqua della vaschetta per l’eliminazione dei germi e la mantiene a questa temperatura o oltre per almeno alcuni secondi per fare in modo che l’etichetta della lavastoviglie indichi che i 160º F (71º C) sono stati raggiunti e quindi, assicurare la disinfezione dell’oggetto.

Ti possiamo aiutare?
Contattaci
Torna su
Hemen, iluntasuna baino ez aurkituko duzu... Zure esku dago